Arte e cultura
Musei
Pinacoteca Comunale
immagine Pinacoteca Comunale
Clicca per ingrandire
Ha sede nell'ala sinistra del Palazzo Comunale e raccoglie la Collezione Lione Pascoli che comprende opere altamente rappresentative del collezionismo romano e il primo Settecento eseguite nel XVII e nel XVII secolo da artisti quali Giovan Battista Gaulli, Sebastiano Conca, Antonio Amorosi, Francesco Grazianai, Pieter Van Bloemen. Inoltre numerosi sono i dipinti e gli affreschi provenienti dalla Chiesa di San Fancesco e da altre del circondario. Tra le più interessanti ricordiamo il “Gonfalon Professionale di S. Antonio Abate” e la “Madonna dei Consoli”, entrambi di Niccolò di Liberatore detto l'Alunno e l'affresco “Padre Etrno, San Romano e San Rocco” con una veduta di Deruta di Pietro Vannucci detto il Perugino (1476). Nella pinacoteca è anche conservato il “Missale Fratum Minorum”, proveniente dalla Chiesa di San Francesco e databile all'ultimo quarto del sec. XVII.


newsletter
sito istituzionale
google maps
meteo